Marcia per l'Europa
 

Comunicati, dichiarazioni, prese di posizione

"Chi si limita a vedere le cose a livello nazionale e non ha una visione del mondo sbaglia strada, di questo sono convinta." Con questa decisa scelta di campo la Cancelliera Merkel è andata ben oltre le pur significative affermazioni dei giorni precedenti: "E' finito per certi aspetti il tempo in cui potevamo fare pieno affidamento sugli altri. Per questo noi europei dobbiamo davvero riprendere in mano il nostro destino. Siamo noi a dover lottare per il nostro futuro."...

Ancora una volta l'Europa, colpita e ferita nel modo più vile, piange le vittime innocenti della violenza terroristica.
La retorica non serve in questi casi. Serve la reazione civile, innanzitutto, del non soccombere alla violenza; e serve la consapevolezza della natura della sfida che dobbiamo affrontare...

  • Le proposte sull'Europa avanzate da Macron durante la campagna elettorale vanno nella giusta direzione, ma ancora non bastano. Perché funzionino si devono inquadrare in un disegno più ampio per creare un vero governo e una vera sovranità europea.
  • Con l'elezione di Macron, i cittadini francesi hanno scelto con chiarezza i valori della Repubblica, e, insieme, i valori dell'Europa. La Francia è tornata, per esserci e per far ripartire l'Europa.
  • La sfida di Macron sarà riuscire a rovesciare la tradizionale opposizione francese all'ipotesi di una effettiva cessione di sovranità politica all'Europa

La netta vittoria del No nel referendum sulla riforma della Costituzione apre una fase di incertezza che potrebbe mettere in discussione l'appartenenza del nostro Paese all'Unione monetaria e, più in generale, la stessa partecipazione all'Unione europea. L'urgenza di far approvare da entrambe le Camere la legge di bilancio...

Dichiarazione del Movimento Federalista Europeo a seguito dell’elezione di Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

Da sempre, e ovunque, le buone politiche sono rese possibili dalle buone istituzioni. Da sempre, le diverse potenzialità e capacità di sviluppo economico e sociale che esistono nel mondo dipendono strettamente dalla qualità delle istituzioni che sono state create, dalle regole che hanno influenzato il funzionamento dell’economia, dall’articolazione del sistema di governo sul territorio, nonché dagli incentivi che hanno motivato e responsabilizzato i singoli individui.

Come rappresentanti delle forze storiche del federalismo organizzato italiano, prendiamo atto con soddisfazione del fatto che il manifesto di Ventotene insieme al pensiero e all'azione di Spinelli siano al centro del dibattito politico europeo.

Il Movimento Federalista Europeo sostiene la Commissione ed il Parlamento contro le pretese del Consiglio europeo e dei governi, chiede che nell'interesse dell'Unione, dell'Eurozona e dello stesso Regno Unito si ponga fine all'incertezza costringendo il governo inglese ad assumersi quanto prima le proprie responsabilità.

Dobbiamo dire basta alla retorica e alla paura

OCCORRONO AZIONI EUROPEE CONTRO IL TERRORISMO
UNIONE POLITICA DELL'EUROPA SUBITO!

La Gioventù federalista europea ed il Movimento federalista europeo si uniscono al cordoglio per le vittime degli attentati consumatisi questa mattina a Bruxelles...

L’Italia e la buona battaglia per l’Europa

Il Movimento Federalista Europeo saluta con favore il documento proposto dal governo italiano su impulso del Ministero dell’Economia e delle Finanze per una Shared European Policy Strategy for Growth, Jobs, and Stability.


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE