MarchEu_05.jpg

Il punto

  • Anceps proelium

    Il Presidente del MFE fa il punto sulla situazione dell'Europa a pochi giorni dall'importante evento delle elezioni europee.
     
     

    Leggi tutto ...

  • Con vigore e con ardore

    Un gruppo di cittadini coscienti e impegnati può cambiare il mondo, non ne dubitate. Nient'altro, a dire il vero, ha mai potuto farlo.”

    Leggi tutto ...

  • Contro il vento

    Ai federalisti in questo momento non mancano certo i motivi per l'indignazione e per l'azione.
     
     

    Leggi tutto ...

  • Contro l'inferno

    "Bugie e illusionismo populista": il punto del Presindente del MFE, Giorgio Anselmi, sulle ultime vicende europee e italiane.

    Leggi tutto ...

  • Da Genova, una spinta per le infrastrutture

    E' necessario sviluppare un progetto europeo per superare l'inadeguatezza del sistema delle infrastrutture di comunicazionee sfruttare pienamente le potenzialità offerte  dal mercato interno europeo.

    Leggi tutto ...

  • Il Parlamento Europeo indica la strada per rilanciare l'Unione

    Con i rapporti Brok-Bresso, Verhofstadt e Beres-Boege il Parlamento Europeo rilancia il tema della riforma istituzionale dell'Unione Europea in vista del Consiglio Europeo previsto a Roma il 25 marzo.

    Leggi tutto ...

  • L'Italia non si salva senza l'Europa l'Europa non si salva senza la federazione europea

    Il Consiglio europeo del 28-29 giugno, che ha visto lo scontro tra i governi e si è concluso con un nulla di fatto, dimostra come il tabù della monolitica unicità del quadro comunitario paralizzi ogni possibilità di rafforzare l’Unione europea. L’unica possibilità di salvare il progetto europeo è quello di rilanciarlo, riunendo intorno a Francia e Germania, che hanno di recente siglato un primo accordo a Meseberg, un'avanguardia di Stati che realizzi una maggiore unità e un sistema più solido.

    Leggi tutto ...

  • L'ora della battaglia costituente

    La Conferenza sul futuro dell’Europa non solo dovrà raccogliere le istanze dei cittadini su come rafforzare l’Unione europea, ma dovrà ancor di più saper elaborare le risposte efficaci  a queste loro richieste. Il nostro impegno di federalisti europei sarà tutto incentrato attorno a questo obiettivo.

    Leggi tutto ...

  • L’Europa En marche!

    Il discorso di Macron alla Sorbona ha riaperto la partita europea creando una straordinaria opportunità per il rilancio dell’Europa in chiave federale. Una sfida anche per l'Italia.

     

    Leggi tutto ...

  • Milchmädchenrechnung

    Quasi 300 anni fa venivano pubblicate anonime le Lettere persiane, un'aspra critica rivolta alla Francia ed all'Europa dell'Ancien Régime. Ebbene, immaginiamo che dei novelli Usbek e Rica venissero a visitare oggi il Vecchio Continente...

    Leggi tutto ...

  • Molteplici crisi si abbattono sull'Europa. Costruire il governo federale europeo

    Possiamo fare le seguenti brevi considerazioni in merito alla specificità dell’epoca che stiamo vivendo, alle alternative possibili, al problema della sovranità ed alla responsabilità di agire in senso federalista.

    Leggi tutto ...

  • Ora!

    L'attacco di Trump al suo Paese e all'UE sembra aver convinto la Germania a prendere la strada giusta, ma non c'è possibilità di far avanzare il processo di unificazione politica dell'Euroepa senza il ruolo propulsivo anche di Francia e Italia.

    Leggi tutto ...

  • Per un’Europa federale

    Il nuovo clima politico che si è creato in Europa negli ultimi mesi ha aperto una nuova opportunità per i federalisti, che dobbiamo saper valutare e sfruttare lucidamente, riuscendo ad intervenire sui nodi e sui punti critici che possono ancora una volta bloccare la costruzione dell’unione politica federale.

    Leggi tutto ...

  • Perché è indispensabile un’Italia Europea

    Il futuro dell’Unione europea è nelle nostre mani: l’Unione europea è il migliore strumento per conseguire i nostri obiettivi”.
    Sembrano passati decenni da questa dichiarazione che il governo italiano ha fortemente perseguito e voluto in occasione del 60° Anniversario della firma dei Trattati di Roma...

    Leggi tutto ...

  • Quel che ci attende

    La vittoria di Macron ci offre un'ottima occasione per batterci, ma non ci dà alcuna garanzia sul successo finale. Per i federalisti italiani c'è un impegno specifico che riguarda il nostro Paese.

    Leggi tutto ...

  • Rimpiangere il passato o costruire il futuro?

    Sospesi tra passato e futuro: questo sono oggi gli Europei. E questa è la ragione dello scontro in atto tra “nazionalsovranisti” e sostenitori della necessità di una nuova sovranità europea. E' in questo schema che dobbiamo inquadrare le vicende del nostro governo e le prossime elezioni europee.

    Leggi tutto ...

  • Roma, 25 marzo 2017: una svolta per l’Europa federale

    È il momento di una mobilitazione di tutte le forze ed istituzioni a favore dell'Europa. L’occasione è l'anniversario del Trattato di Roma, il 25 marzo, a Roma.

    Leggi tutto ...

  • Suicidi pericolosi

    Gli ultimi avvenimenti europei testimoniano che la battaglia federalista gode in questo momento del favore degli dei. Tocca ora all'Italia mettere insieme tutte le forze politiche, economiche e sociali che sentono la responsabilità che grava su di loro in questo momento così decisivo della storia italiana ed europea.

    Leggi tutto ...

  • Tra color che sono sospesi

    Se mai ve ne fosse stato bisogno, le vicende che hanno preceduto e seguito le elezioni europee si sono incaricate  di dimostrare che l'Unione europea non ha raggiunto un assetto stabile...

    Leggi tutto ...


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE