L'Unità Europea 2019/2

  • Anceps proelium

    Il Presidente del MFE fa il punto sulla situazione dell'Europa a pochi giorni dall'importante evento delle elezioni europee.
     
     

    Leggi tutto ...

  • Antitrust europea e governi nazionali

    Per decenni, l'Europa ha agito da garante dell'ordine liberale creatosi nel dopoguerra, assicurando l'applicazione delle regole economiche e preoccupandosi di subordinare le ambizioni nazionali agli interessi condivisi tra entità multilaterali. Ma ora l’Europa dovrà adattarsi ad una situazione in cui gli Stati Uniti e la Cina mescolano sempre più l'economia con le proprie agende nazionaliste di politica estera.

    Leggi tutto ...

  • I fatti delle istituzioni europee

    Segnaliamo brevemente quei fatti di rilievo che nascono dall’azione delle Istituzioni Europee e che producono risultati significativi per la vita dei cittadini europei e per la democrazia europea. Presentiamo 10 decisioni prese dai nostri rappresentanti nel Parlamento europeo che hanno eliminato, in questi anni, le barriere cambiando in meglio la nostra vita quotidiana.

    Leggi tutto ...

  • La Direttiva Copyright e le maggioranze variabili della politica europea

    La Direttiva sul diritto d'autore nel mercato unico digitale stabilisce norme volte ad armonizzare ulteriormente il quadro giuridico dell’Unione applicabile al diritto d’autore e ai diritti connessi nell’ambito del mercato interno.

    Leggi tutto ...

  • Le proposte dei cittadini

    Quasi 2 milioni di persone hanno partecipato alla consultazione civica WeEuropeans portata avnanti da Make.org.
     
     

    Leggi tutto ...

  • Lettera di Macron

    La lettera che Macron ha inviato ai cittadini europei è stata al centro dei lavori dell'ultimo Comitato Centrale del MFE.
     
     

    Leggi tutto ...

  • Musica per un’Europa Unita

    “Due ore di concerto valsero più di trent’anni di trattati politici”. Così disse una volta Lorin Maazel (1930-2014), direttore d’orchestra e violinista statunitense, che a soli nove anni debuttava a New York guidando la Interlochen Orchestra durante l'edizione del 1939.

    Leggi tutto ...

  • Oltre l’euro, una politica

    “L’Europa ci è stata tramandata nel tempo come un grande progetto. Foriero di pace, di prosperità. Capace di darci un nuovo ruolo nel mondo. Quando le aspettative sono molto grandi, la delusione arriva ancora più dura. Ed è difficile a quel punto rimettere le aspettative sul binario corretto”. Ma davanti a questa “delusione” come dobbiamo reagire, “gettare il bambino (l’euro) insieme all’acqua sporca (la governance economica politica europea)?”.

    Leggi tutto ...

  • Per un movimento cosmopolita

    Con le parole d’ordine di Greta Thunberg milioni di giovani e di giovanissimi sono entrati da protagonisti nel mondo a ricordare che non c’è più tempo.
     

    Leggi tutto ...

  • Quel che resta da fare

    In queste settimane e in questi mesi il dibattito sul futuro dell'unione europea si è intensificato come mai era avvenuto in precedenza. L'elezione europea ormai imminente ha costretto le classi politiche a schierarsi in modo esplicito o quanto meno sufficientemente chiaro.

    Leggi tutto ...

  • Un programma di governo di legislatura

    Alla propaganda e alle fake news di nazionalisti e sovranisti si risponde efficacemente chiedendo che l’UE faccia ciò che, già oggi, può fare e dandole più forza politica per realizzare ciò che ancora non riesce a fare.

    Leggi tutto ...

  • Unire l’Europa, per unire il Mondo

    La battaglia per la difesa del pianeta è legata a doppio filo con quella per l’unità europea e la creazione di istituzioni sovranazionali democratiche capaci di rispondere concretamente a questa, come alle altre grandi questioni che stanno compromettendo gli equilibri economici e sociali mondiali.

    Leggi tutto ...


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE