In seguito agli attacchi al Presidente Mattarella per il suo intervento sulla composizione del primo governo Conte, il MFE si è schierato con forza a sostegno dell’operato del Capo dello Stato e a difesa delle prerogative di garanzia previste dalla nostra Costituzione (comunicato stampa del MFE). Inoltre, già prima che scoppiasse la crisi, nella giornata di domenica 27 maggio, quando erano iniziati i primi attacchi, il MFE aveva lanciato una campagna con l’invio di telegrammi a sostegno della posizione del Presidente (a seguire l’elenco delle sezioni che si sono mobilitate).

Con questo spirito, il MFE ha accettato l’invito a partecipare alle manifestazioni a sostegno del Presidente Mattarella, per portare il suo messaggio sulla necessità di rilanciare la battaglia per un’Italia europea in un’Europa federale.


Partecipazione alle manifestazioni organizzate dal PD il primo giugno

Il MFE ha partecipato alla manifestazione che si è tenuta a Roma in Piazza Santi Apostoli, durante la quale il segretario del MFE è stato invitato a tenere un discorso dal palco. L’intervento di Luisa Trumellini è stato ripreso dall’edizione online de La Repubblica:

Sul palco si sono alternate numerose personalità della società civile. "Grazie al presidente Sergio Mattarella per aver costretto i populisti ad indietreggiare": parole, quelle pronunciate da un'esponente del Movimento federalista europeo, che hanno fatto esplodere Piazza Santi Apostoli in un lungo applauso. Quasi cinque minuti interrotti solo dalla stessa esponente del Movimento federalista che ha ripreso la parola: "Le posizioni sull'Europa espresse da questi personaggi sono indegne".

I federalisti sono stati presenti anche alla manifestazione che si è svolta in contemporanea in Piazza della Scala a Milano.

Trovate qui:

 

Roma, piazza Santi Apostoli

 
Milano, piazza della Scala

 

Volantino distribuito durante le manifestazioni

 

Sostegno al Presidente della repubblica dopo la rinuncia di Giuseppe Conte a formare il governo

Testo del telegramma per il Presidente Mattarella

SIGNOR PRESIDENTE,

NELL'ESPRIMERLE IL NOSTRO APPREZZAMENTO E SOSTEGNO NELLA GESTIONE DELL'ATTUALE, COMPLESSA, CRISI DI GOVERNO, E SOTTOLINEANDO LE PREROGATIVE ISTITUZIONALI E IL CORRELATO POTERE DI INDIRIZZO POLITICO ISTITUZIONALE CHE COMPETONO AL SUO RUOLO, IL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO RICORDA CHE L'ITALIA NON HA UN FUTURO AL DI FUORI DEL QUADRO EUROPEO. SOLO ALL'INTERNO DEL QUADRO ISTITUZIONALE DELL'UNIONE, E SOPRATTUTTO DELL'EUROZONA, IL NOSTRO PAESE - NEL RISPETTO DELL'INDIRIZZO POLITICO DELLA MAGGIORANZA DI GOVERNO - PUO' AGIRE PER L'INTERESSE ED IL BENE DEL PAESE, PER LE ATTUALI GENERAZIONI E PER QUELLE FUTURE, ANCHE SOSTENENDO LE RIFORME NECESSARIE AL SUPERAMENTO DEI LIMITI DERIVANTI DALLA COSTRUZIONE DI UN'UNIONE MONETARIA PRIVA DI UN TESORO COMUNE, IN GRADO DI GESTIRE UNA POLITICA ECONOMICA E DI BILANCIO EFFETTIVAMENTE SOVRANAZIONALE.

NON E' PENSABILE CHE SI METTANO IN PERICOLO CON MOSSE AZZARDATE E AMBIGUE I TRAGUARDI CONSEGUITI ATTRAVERSO IL PROCESSO DI INTEGRAZIONE EUROPEA IN OLTRE 70 ANNI DI VITA DELLA NOSTRA REPUBBLICA. PER QUESTO, NEL MOMENTO DI GRAVE INCERTEZZA CHE STIAMO ATTRAVERSANDO, ESPRIMIAMO PIENA FIDUCIA NEL SUO OPERATO COME CAPO DELLO STATO AUSPICANDO CHE L'ITALIA POSSA AFFRONTARE LE SFIDE DELLA COSTRUZIONE EUROPEA CON LA LEVATURA PROPRIA DI UNO DEI GRANDI PAESI FONDATORI.

CON I SENSI DELLA NOSTRA PIU' ALTA STIMA,

MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO

 

Sezioni che hanno inviato il messaggio

Alessandria
Ancona
Ardore
Asti
Bassano del Grappa
Bergamo
Bologna
Castelfranco Veneto
Catania
Cremona
Cuneo
Erba
Ferrara
Forlì
Gaeta
Gallarate
Gorizia
Isernia
Ivrea
Latina
Lecce
Legnago
Loria
Manduria
Milano
Monza
Padova
Pavia
Pisa
Rieti
Sassari
Sondrio
Stradella
Termoli
Torino
Trapani
Udine
Varese
Verbania
Verona
Vibo Valentia
Vicenza
Centro regionale della Lombardia
Centro regionale della Sicilia
Centro regionale della Toscana
Centro nazionale della GFE

 

Alcune manifestazioni pubbliche

Manifestazione a Genova


Manifestazione a Pavia, a destra l'On. Chiara Scuvera


Manifestazione a Gallarate

 

Alcuni interventi sui media locali

Intervista di Luisa Trumellini su Radio Marconi il giorno in cui Giuseppe Conte rinuncia all’incarico.

Articolo de La Provincia Pavese sul presidio a Pavia a sostegno di Mattarella

Comunicato del MFE su La Provincia pavese

Articoli di Varese News, Malpensa24 sulla presenza in piazza dei federalisti di Gallarate

Articolo su Il Giornale di Vicenza sulla presenza dei federalisti di Schio alle celebrazioni della festa della Repubblica

Articolo di Forlì Today sul telegramma di sostegno a Mattarella

Comunicato a firma MFE su Libertà di Piacenza

Comunicato del MFE ripreso dall’agenzia ASPAPRESS (Emilia–Romagna)

Interventi sulla stampa locale di Trapani:

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE