Il Comitato centrale, riunitosi a Roma sabato 23 giugno, ha discusso della pericolosissima situ­azione che attraversano l’Italia, l’Europa e il mondo, del va­lore dell’accordo fr­anco-tedesco raggiun­to a Meseberg  (con cui la Germania ha finalmente iniziato a dare una risposta parzialmente positiva alle proposte di Macron) e delle prospettive di azione del MFE nella nuova fase politica che si è aperta in Italia con la formazione del nuovo Governo.

Trovate qui il resoconto della riunione redatto dal Segretario nazionale, Luisa Trumellini e il documento politico discusso durante la riunione e approvato all’unanimità:

All’ordine del giorno della riunione era anche la discussione sulle linee programmatiche e sugli aspetti organizzativi della nuova fase della campagna per la federazione europea. Il relativo documento, diffuso in bozza ed esaminato dai militanti e dalle sezioni nelle due settimane precedenti, è stato infine approvato durante la riunione.

·         Resoconto della riunione del Comitato centrale

·         Linee programmatiche della campagna

·         Documento politico approvato dal Comitato centrale

 

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE