Il 19 dicembre 2018, su iniziativa del consigliere comunale PD Emanuele Rosteghin, è stato costituito presso il Consiglio Comunale di Venezia l’intergruppo “Per la Federazione europea”, con l’adesione trasversale di molti consiglieri tra maggioranza e opposizione e della Presidente del Consiglio, Ermelinda Damiano.

Nel documento di costituzione dell'intergruppo si sottolinea l’importanza di costruire uno Stato europeo inteso come un’Unione federale che, nel rispetto delle diversità e nella garanzia del bene comune, sia capace di coniugare virtuosamente la sovranità europea con quelle nazionali.

I consiglieri firmatari hanno inoltre sottoscritto il comune impegno per sviluppare iniziative per migliorare l'incisività nell’azione di interlocuzione con le Istituzioni europee e per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di proseguire nella costruzione di un’Europa Unita in grado di meglio fronteggiare le sfide attuali, mediante riforme istituzionali che servano per dar vita ad una vera unione economica e politica, anche indicando le politiche comuni che devono essere garantite.

Hanno finora aderito i Consiglieri comunali:
Emanuele Rosteghin (PD), Ermelinda Damiano (Lista Brugnaro), Monica Sambo (PD), Francesca Faccini (Lista Casson), Marika Canton (LIsta Boraso), Giorgia Pea (Lista Brugnaro), Deborah Onisto (Forza Italia), Giovanni Pelizzato (Lista Casson), Rocco Fiano (Lista Casson), Paolino D'Anna (Lista Civica), Maurizio Crovato (Lista Brugnaro), Luca Battistella (Lista Brugnaro), Alessio De Rossi (Lista Brugnaro), Nicola Pellicani (PD).

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE