Il programma dell'evento che si terrà a Genova dal 19 al 24 luglio.

www.Genova2011.org

 

martedì 19 luglio, ore 14.30-17.30

- Seminario REDDITO MINIMO EUROPEO

Sala convegno di Sant'Agostino, Piazza Sarzano.

Presidenza: Nicola Vallinoto e Titti Di Salvo

Introduzioni : Nicoletta Teodosi e Papi Bronzini

Partecipano: Oggionni, Steri, Musacchio, Russo, Allegri, Fantozzi, Gianni, Alderighi, Fumagalli, Palma, Gobetti, Serini, Grossi.

Promuovono: Osservatorio Europa, Bin, Movimento Federalista Europeo

 

mercoledì 20 luglio, ore 9.30-12.30

- Seminario CITTADINANZA EUROPEA DI RESIDENZA

Sottoporticato Palazzo Ducale, Piazza Matteotti.

Presidenza: Jean René Bilongo, Filippo Miraglia

Introduzioni : Rodolfo Cilloco, Rita Sanlorenzo, Antonio Longo

Conclusioni: Piero Soldini

Partecipano: Galieni, Steri, Musacchio, Russo, Vallinoto, Alderighi,Palma, Grossi

 

giovedì 21 luglio, ore 9.30-12.30

- Seminario L'ACQUA BENE COMUNE: RIFLESSIONI E PROPOSTE IN EUROPA

Salone di rappresentanza, Palazzo Tursi, Via Garibaldi

Partecipano: Crook, Marques, Weck, Lembo, Bernardo, Oddi, Pavanelli, Vitalesta, Fattori, Bersani, Musacchio, Russo, Molinari, Calzolaio, Pesacane, Petrella, Grossi, Pappalardo, Alderighi.

 

venerdì 22 luglio, ore 9.30-13.00

- Assemblea PER L'ALTRA EUROPA. Campagne e Iniziative dei cittadini europei per la democrazia, i diritti, i beni comuni e contro le mafie.

Sottoporticato Palazzo Ducale, Piazza Matteotti.

 Partecipano: Susan George, Nick Crook, José Manuel Marques, Felicitas Weck, Steri, Marsili, Dastoli, Alderighi, Vallinoto, Agnoletto, Musacchio, Russo, Lucchetti, Gianni, Tricarico, Curto, Galieni, Bilongo, Miraglia Cilloco, Sanlorenzo, Longo, Soldini, Lembo, Bernardo, Oddi, Pavanelli, Vitalesta, Fattori, Bersani, Molinari, Calzolaio, Pesacane, Petrella, Pappalardo, Zanetti, Grossi

Promuovono: Movimento federalista europeo, Osservatorio Europa, Flare, Crbm, Transform, European Alternatives

 

- CONVEGNO: ”Fuori dalla crisi globale, basta con il neo liberismo. Un'Altra Economia, un'Altra Società”

San Salvatore – p.za Sarzano ore 17.00 20.00

 Arci, Asud, Banca Etica, Cgil, Fair, Flare, Fiom, Legambiente, Libera, Mfe, Rete della conoscenza (UdS-Link), Rete degli Studenti, Sbilanciamoci, Terra del fuoco, Udu

 

- SPETTACOLO MUSICALE

“Europa che passione: storia di un amore tormentato” Venerdì 22 luglio, ore 21 – Palco di Piazza Caricamento – Gli Spaesati

 

- INIZIATIVA COLLETTIVA –

Seminario: "Strategie comuni in Europa-Maghreb/Mashreq. Sostegno alle rivoluzioni della dignità. Per la democrazia e il lavoro, la giustizia e la pace. Contro la guerra, le occupazioni, la repressione"

Sabato 23 luglio mattina

Auditorium di Palazzo Rosso

- INIZIATIVA COLLETTIVA -

Assemblea Internazionale: “Loro la crisi noi la speranza: dalla vittoria dei referendum all'agenda internazionale di iniziative del Movimento Altermondialista”

Domenica 24 luglio mattina

San Salvatore – p.za Sarzano

- LABORATORIO DI FORMAZIONE, «La transizione verso un'altra economia e un'altra società», da martedì 19 a venerdì 22 luglio, a Genova, al Circolo Arci del Cap in via Albertazzi.

Gli incontri sono aperti a studenti, precari e ricercatori sotto i 35 anni, che siano iscritti a una delle associazioni organizzatrici:

Arci, ASud, Banca Etica, Cgil, Fair, Flare, Fiom, Legambiente, Libera, Movimento Federalista Europeo, Rete della conoscenza (UdS - Link), Rete degli studenti, Sbilanciamoci, Terra del Fuoco, Udu. La quattro giorni, inserita nel calendario di oltre duecento eventi promossi per il decennale del G8 (www.genova2011.org), è incentrata su tre fili conduttori - Terra, Sole, Acqua - intorno ai quali si dipanano tavole rotonde, workshop e conferenze nelle quali si parlerà di impronta ecologica e lavoro, di produzione e finanza, di relazioni sociali e mobilità urbana e di questioni energetiche. Guido Montani (Mfe) interviene la mattina del 21 luglio assieme a Monica Di Sisto (Fair) sul tema Wto e democrazia internazionale.

 

Ecco i programmi definitivi del seminario nazionale e del seminario internazionale che si terranno a Ventotene dal 29 agosto al 3 settembre 2011

 

ISTITUTO DI STUDI FEDERALISTI "ALTIERO SPINELLI" 

Trentesimo seminario di formazione federalista 

IL FEDERALISMO IN EUROPA E NEL MONDO 

We, the European people 

 

Ventotene, 29 agosto – 3 settembre 2011 

 

LUNEDI’ 29 AGOSTO  

 

ARRIVO DEI PARTECIPANTI 

 

17,15      Saluti delle autorità locali

 

- Giuseppe Assenso, Sindaco di Ventotene; 

- Armando Cusani, Presidente della  Provincia  di Latina; 

- Rappresentante della Regione Lazio; 

- Mario Abbruzzese, Presidente della Conferenza dei Parlamenti regionali e del Consiglio regionale del Lazio 

 

17,30-18,45 1981-2011: Il seminario di Ventotene, trent’anni di formazione federalista 

 

Interventi

 

- Paolo Acunzo, Vice-segretario MFE 

- Gabriele Panizzi, Vice-presidente Istituto Spinelli 

- Edmondo Paolini, biografo di Altiero Spinelli 

- Gianluca Susta, Parlamentare europeo 

 

Presiede: 

- Domenico Moro 

 

19.00 Consegna del premio giornalistico 2011 “Altiero Spinelli” al miglior servizio giornalistico sul tema del federalismo e dell’unificazione politica europea 

 

MARTEDI’ 30 AGOSTO 

 

9,20-9,30 Presentazione della finalità e della struttura organizzativa del 30º Seminario:

DOMANDE DI CHIARIMENTO IN PLENARIA 

 

9,30-10,15 LO STATO FEDERALE ED IL PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETA’, Luisa Trumellini (MFE) 

 

10,30-11,30 GRUPPI DI LAVORO 

 

11,45-13,15 DIBATTITO IN PLENARIA 

 

17,30-18,15 LA CRISI DELLA SOCIETÀ EUROPEA, LE IDEOLOGIE TRADIZIONALI E LA RISPOSTA FEDERALISTA, Antonio Longo (MFE); Federico Butti,  Presidente GFE 

 

18,30-19,30 DIBATTITO IN PLENARIA  

 

MERCOLEDI’ 31 AGOSTO 

 

9,30-10,15: QUALE CONTRIBUTO PUO’ DARE L’EUROPA PER IL L’AFFERMAZIONE DELLA LIBERTA’ E DELLA DEMOCRAZIA IN NORD AFRICA E NEL MEDIO ORIENTE? Sante Granelli (MFE), Carlo Maria Palermo (GFE) 

 

10,30-11,30 GRUPPI DI LAVORO 

 

11,45-13,15 DIBATTITO IN PLENARIA 

 

17,30-18,15 LA PACE NELL’ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE, Lucio Levi, Presidente del MFE; Fernando Iglesias (WFM) 

 

18,30-19,30 DIBATTITO IN PLENARIA  

 

GIOVEDÌ 1 SETTEMBRE 

 

9,30-10,15 UNA PROPOSTA EUROPEA PER UN NUOVO ORDINE ECONOMICO- MONETARIO INTERNAZIONALE,

Federico Brunelli (MFE), Massimo Contri (MFE) 

 

10,30-11,30 GRUPPI DI LAVORO 

 

11,45-13,15 DIBATTITO IN PLENARIA 

 

17,30-18,15 UN PIANO EUROPEO PER L’OCCUPAZIONE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE: LA PROPOSTA DEI FEDERALISTI PER IL SUPERAMENTO DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA, Alberto Majocchi (MFE),  Fabio Masini,

Università di Roma 

 

18,30-19,30 DIBATTITO IN PLENARIA  

 

VENERDÌ 2 SETTEMBRE 

 

9,30-10,00 IL FEDERALISMO ORGANIZZATO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO, Giorgio Anselmi (MFE), Claudia Muttin (GFE) 

 

10,30-11,30 GRUPPI DI LAVORO 

 

11,45-13,15 DIBATTITO IN PLENARIA 

 

17,30-18,15  LA STRATEGIA DEL MFE PER LA FEDERAZIONE EUROPEA, Franco Spoltore, Segretario generale MFE; Simone Vannuccini, Segretario generale GFE 

 

18,30-19,30 DIBATTITO IN PLENARIA  

 

SABATO 3 SETTEMBRE 

 

Assemblea plenaria per il 70esimo anniversario del Manifesto di Ventotene 

 

Interventi delle autorità locali (regionali, provinciali, comunali) 

 

9,30-11,30 Tavola rotonda: 1941-2011: IL CONTRIBUTO DEL MANIFESTO DI VENTOTENE ALLA VITA POLITICA E CULTURALE EUROPEA NEL SECONDO  DOPOGUERRA 

 

Relazione introduttiva di: 

Sergio Pistone, Bureau UEF 

 

Interventi di: 

- Lucio Levi, Presidente MFE; 

- Michele Picciano, Presidente AICCRE; 

- Raimondo Cagiano de Azevedo, Presidente CIFE; 

- Virgilio Dastoli, Presidente Consiglio Italiano del Movimento Europeo; 

- Andrew Duff, Presidente dell’Unione Europea dei Federalisti. 

 

Sono inoltre previsti gli interventi di: 

- Rappresentanti delle principali Fondazioni politico-culturali; 

- Parlamentari europei.

 

_________

 

SEMINARIO INTERNAZIONALE

 

“ALTIERO SPINELLI” INSTITUTE FOR FEDERALIST STUDIES 

28th International Seminar 

FEDERALISM IN EUROPE AND IN THE WORLD 

We, the European people 

Ventotene, August 29 - September 3, 2011 

   

MONDAY, AUGUST 29 

 

12,00-17,00   Arrival of participants, reception and check-in 

 

17,00-17,30  Welcoming and introduction 

 

17,30-18,30     WHAT FUTURE FOR EUROPEAN NATION STATES AND FOR THE PROSPECT OF A EUROPEAN

FEDERAL STATE?, Paolo Vacca (Bureau UEF)

 

18,30-19,30 PLENARY DEBATE  

 

TUESDAY, AUGUST 30  

 

09,30-11,00    PEACE TODAY IN A GLOBALIZED WORLD, Lucio Levi, President of MFE,  Fergus Watt (WFM), JEF speaker 

 

11,30-13,00 Working groups 

 

17,00-17,30 Feedback from the groups 

 

17,30-19,00 Discussion with the speakers 

 

WEDNESDAY, AUGUST 31 

 

09,30-11,00 THE EUROPEAN UNION AND THE  REGIONAL UNIFICATION PROCESSES, James A. Williams (WFM), 

Simone Vannuccini, General Secretary of JEF-Italy 

 

11,30-13,00 Working groups 

 

17,30-18,00 Feedback from the groups 

 

18,00-19,30 Discussion with the speakers 

 

THURSDAY, SEPTEMBER 1 

 

09,30-11,00 STRATEGIES AND ACTIONS OF FEDERALIST ORGANISATIONS TO ACHIEVE LOCAL AND GLOBAL FEDERALISM, Christian Wenning, General Secretary of UEF; Massimo Malcovati (UEF); Fernando Iglesias (WFM);

Federico Butti, President of JEF-Italy; Philippe Adriaenssens, President  of JEF-Europe 

 

11,30-13,00 Working groups 

 

 16,30-17,15 Feedback from the groups and  discussion with the speakers 

 

18,00-19,30 A EUROPEAN PROPOSAL FOR A NEW ECONOMIC AND MONETARY WORLD ORDER,

Joan Marc Simon (WFM), Till Burckhardt (JEF) 

 

FRIDAY, SEPTEMBER 2 

 

09,30-11,00 A EUROPEAN PLAN FOR THE FULL EMPLOYMENT AND A SUSTAINABLE DEVELOPMENT,

Alberto Majocchi (MFE), André Berbereich (JEF) 

 

11,30-13,00 Working groups 

 

16,15-17,15  Feedback from the groups and discussion with the speakers 

 

SATURDAY, SEPTEMBER 3 

    

9,30-11,00    Plenary assembly  

 

Round table on the European Citizens’ Initiative (art. 11.4 of the Lisbon Treaty) 

 

- Sylvie Goulard, MEP 

 - Catherine Vieilldent, UEF Federal Committee 

 - Henri Lastenouse, Secrétaire général  de « Sauvons l'Europe » 

  - Pauline Gessant, Vice-President of JEF-Europe 

 - Others 

 

Lunedì pomeriggio, in occasione dei 25 anni dalla scomparsa di Altiero Spinell, i federalisti hanno tenuto un presidio, con bandiere, volantini e altro materiale, sotto la targa posta in Via Poerio 37 a ricordo della fondazione ivi avvenuta del Movimento Fderalista Europeo, nell'Agosto 1943.  In quattro ore - in un tranquillo quartiere residenziale, con poco passaggio di persone - sono state raccolte circa un centinaio di firme di cittadini e di personalità.

Nonostante il maltempo, negli ultimi due fine settimana di ottobre i federalisti veronesi hanno organizzato due raccolte di firme sulla petizione "We the European People chiediamo la Federazione europea" nella centrale Piazza Bra.

Martedì 26 ottobre 2010 Guy Verhofstadt, Capogruppo dell’Alleanza Liberal Democratica (ALDE) al Parlamento Europeo e promotore del Gruppo Spinelli, ha sottoscritto il nostro Appello alla classe politica, in occasione del convegno promosso a Roma dal CIME per presentare il volume "Altiero Spinelli: il pensiero e l’azione per la federazione europea".
Oltre a Guy Verhofstadt, sono intervenutii al convegno Pier Virgilio Dastoli (Vicepresidente CIME), Sandro Gozi (Camera dei deputati, Vicepresidente CIME) e Sergio Pistone (MFE, Vicepresidente CIME).

 

L’1 ottobre, a Palazzo della Ragione, si è svolta una tavola rotonda sul tema “Generazione Europa: diritto allo studio e cittadinanza europea”, nell’ambito di Younivercity, forum europeo per il diritto allo studio con relatori tra gli altri, i parlamentari europei Erminia Mazzoni (PPE) e Silvia Costa (S& D).

Al termine di un convegno, ospitato dall’ Università di Trento il 28 settembre, sul dopo Lisbona al quale ha preso parte come relatore Giuliano Amato, la Segretaria del MFE di Trento Alexia Ruvoletto ha avvicinato l’ex primo ministro e raccolto la sua firma sull’ appello “We the European people” .

 

Domenica 26 settembre si è riunito a Bologna l’ Ufficio regionale per la campagna e l’ organizzazione, con l’ obiettivo di massimizzare la capacità di intervento delle sezioni sul territorio coordinandone e potenziandone l’ azione. Si è deciso di predisporre un “Prontuario per l’ azione federalista sul territorio” rivolto in primo luogo ai Segretari di sezione, nel quale far confluire idee circa le modalità in cui concretizzare l’ azione federalista. L’ Ufficio intende potenziare l’ utilizzo dei mezzi di propaganda più efficaci e innovativi (ad esempio i social networks).

 

Il 25 settembre si è svolto il Congresso regionale lombardo della GFE presso la sede della sezione di Milano.

Presso l’hotel S. Stefano si è svolto il 20 settembre un convegno sul tema “ I 150 anni dell’ unità: i liberali per l’ Italia di domani” organizzato dal Comitato liberale di Alleanza per l’ Italia. Sono intervenuti Gianni Vernetti, i parlamentari Bruno Tabacci, Massimo Calearo, Linda Lanzillotta, Benedetto Della Vedova e Francesco Rutelli, Stefano Passigli, Andrea Romano, Mario Calabresi (Direttore de La Stampa) e Valerio Zanone (Presidente del CIME). Per il MFE è intervenuto Sergio Pistone, che ha presentato l’ appello alla classe politica “ We the European people”.

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE