Dibattiti con i candidati a Roma, Pavia, Gallarate mentre si allunga la lista dei candidati che hanno firmato la dichiarazione d'impegno per un'Europa federale e a Genova i candidati di +Europa sottoscrivono in blocco l'impegno!

La campagna del MFE per le elezioni nazionali, che prevede di stabilire contatti e organizzare incontri con i candidati per sottoporre loro la dichiarazione d’impegno predisposta dal MFE, è ormai entrata nel pieno delle attività.

Giovanna Zago (Verona) e Elena Carnavali (Bergamo) firmano la dichiarazione d'impegno mentre proseguono gli incontri con i candidati a Bergamo, Varese, Roma e Gallarate.

Avviate le prime iniziative e raccolte le prime dichiarazione d'impegno dei candidati per promuovere la costituzione di un ampio schieramento di personalità politiche che credono nel progetto di un’Europa federale.

Il Movimento federalista europeo ha chiesto ai membri italiani del Parlamento europeo di votare a favore della proposta di eleggere parte dei seggi che saranno lasciati liberi dopo la Brexit sulla base di una lista di deputati redatta dai partiti europei e votati in un'unica circoscrizione.

Il 2 febbraio, l’On. Roberto Gualtieri, Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo e membro della Direzione Nazionale del PD, ha firmato l'appello del MFE "Per un'Europa federale. Le responsabilità dell'Italia".

L’appello è stato firmato nei giorni precedenti anche dal’On. Diego Zardini, deputato del PD.

 

 

Il 29 gennaio si è tenuto, nella Residenza Municipale di Faenza, una seduta straordinaria del Consiglio Comunale per dare avvio al programma delle iniziative per il 50° anniversario del Premio Europa la cui prima edizione risale al 1968.

Il 20 gennaio i federalisti europei hanno preso parte al convegno del PD Il futuro si chiama Stati Uniti d’Europa per illustrare le posizioni del MFE e dell’UEF sulle riforme istituzionali per costruire gli Stati Uniti d'Europa.

Venerdì 19 gennaio si è tenuto a Ferrara un incontro promosso dalla sezione MFE, dal Comitato ferrarese per la Federazione europea e dal Comune di Ferrara sul ruolo dell’Italia nella nuova battaglia per l'unità politica dell'Europa.

Nuove personalità politiche continuano ad aggiungersi all'appello del MFE "Per un'Europa federale. Le responsabilità dell'Italia", il cui tema è stato al centro anche del convegno che si è tenuto a Frosinone in coccasione del Congresso regionale del MFE e della GFE.


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE