2017: Appello "Per un'Europa federale"

L’obiettivo dei federalisti per la nuova fase della Campagna per la federazione europea:
sfruttare le opportunità offerte dal nuovo clima favorevole all’unità politica dell’Europa per preparare il terreno per una riforma dei Trattati che doti l’Eurozona di istituzioni genuinamente federali.

 

2017: Manifestazione in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma

In occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, l'MFE ha promosso una manifestazione popolare per il 25 marzo 2017 a Roma, con lo scopo di mobilitare le forze che sono a favore dell'unificazione europea e manifestare la volontà di andare oltre agli attuali trattati, verso l'Europa federale.

 

2015-2016: Petizioni sull'economia e la sicurezza europee

Il Movimento federalista europeo invita a firmare le petizioni con cui si chiede alle massime autorità europee e nazionali di prendere da subito le misure necessarie per superare la crisi politica, economica e finanziaria dell'eurozona ed avviare le riforme istituzionali necessarie per creare un governo democratico a livello europeo.

 

2015: Azione "Federalist Question Time" dell'UEF

Nel giugno del 2015, l'UEF ha invitato le sezioni nazionali a raccogliere le adesioni dei parlamentari europei e nazionali al FEDERALIST QUESTION TIME che contiene le risposte che i federalisti hanno dato alla nota analitica “Verso una migliore governance economica nella zona euro: preparativi per le prossime fasi”, che Jean-Claude Juncker ha preparato per la redazione del Rapporto dei Cinque Presidenti da presentare al vertice europeo del 25-26 giugno 2015.

 

2014: Campagna EP2014 dell'UEF

In occasione della campagna elettorale per le elezioni del Parlamento europeo, l'UEF e la JEF hanno mobilitato le rispettive sezioni nazionali per chiedere ai candidati l'impegno a supportare, una volta eletti, il programma federalista contenuto nel manifesto "Towards Federal Union" approvato dal Congresso dell'UEF.
La campagna ha posto le basi per l'importante lavoro che i federalisti europei devono svolgere con il nuovo Parlamento.

 

2013-2014: Azione "Cartolina"

A partire dalla fine di settembre 2013, l'MFE ha avviato una campagna di lungo periodo per far conoscere e promuovere presso la classe politica italiana i punti programmatici della Campagna per la Federazione europea approvata dal Congresso dell'MFE.
Le sezioni dell'MFE si sono impegnate ad organizzare azioni pubbliche incentrate sulla raccolta di firme su una "Cartolina" da inviare al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio dei Ministri, in cui sono riassunte le richieste dei cittadini con l'obiettivo di instaurare il governo dell'eurozona entro il 2015. L'azione "Cartoline" si è svolta in tre fasi corrispondenti al periodo del Governo Letta, al primo periodo del Governo Renzi e alla campagna per le elezioni europee, al periodo successivo alle elezioni e al semestre italiano di presidenza dell'UE.

 

2014: Iniziativa dei Cittadini Europei "New Deal for Europe"

Il MFE ha fatto ricorso all'Iniziativa dei Cittadini Europei prevista dall’art.11 del Trattato di Lisbona per promuovere “Un Piano europeo straordinario per lo sviluppo sostenibile e l’occupazione” per riaffermare la necessità di coinvolgere i cittadini nel processo di integrazione europea.

 

2013: Dichiarazione d'impegno dei Parlamentari europei

L'MFE chiede ai Parlamentari europei di prendere coscienza della gravità del momento e della loro personale responsabilità e di impegnarsi perché il Parlamento europeo torni a proporre un progetto di costituzione per la Federazione europea.

 

2013: Appello "Unione federale subito!"

Appello dei cittadini agli uomini e alle donne delle istituzioni nazionali ed europee, dei partiti, dei movimenti politici e della società civile.

 

2012: Appello "Unione federale subito!"

Appello dei federalisti europei agli uomini e alle donne delle istituzioni nazionali ed europee, dei partiti, dei movimenti politici e della società civile.

 

2011: Petizione "Unione Federale Ora!" al Parlamento Europeo

 

2010-2011: Appello "Noi popolo europeo" chiediamo la Federazione Europea

Appello dei federalisti europei al parlamento Europeo, alla Commissione Europea, al Consiglio Europeo dei Capi di Stato e di Governo e ai partiti.

 

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE