MarchEu_05.jpg


Circolari

Cari Amici,
negli scorsi giorni sono state inviate da Milano, Pavia e Ferrara le prime lettere al Presidente Renzi sulla base del modello disponibile online, con oltre cinquecento nuove cartoline/appello fatte firmare in occasione delle iniziative organizzate nelle precedenti settimane...

Cari Amici,
in vista dei prossimi vertici europei di fine ottobre e di metà dicembre sotto la presidenza italiana, e dell’entrata in azione degli organi della nuova legislatura europea, bisogna intensificare le azioni nei confronti della classe politica e del governo, per stimolarli a svolgere un ruolo più incisivo e positivo di quanto finora fatto nel proporre soluzioni concrete e immediate ai problemi che tuttora rischiano di far deragliare l’unione economica e monetaria e, con essa, l’intera Unione...

Cari Amici,
Nel Parlamento europeo è stata avviata, su iniziativa di Barbara Spinelli, la formazione di una rete di parlamentari che sostengono l'ICE “New Deal for Europe” (ND4E)...

Cari Amici,
a seguire potete trovare un breve resoconto della riunione aperta di Segreteria che si è svolta ieri a Milano presso la sede MFE.

Cari amici,
vi informo brevemente sulla riunione della direzione nazionale svoltasi ieri a Milano, che ha confermato l’importanza dell’azione federalista in questa fase e di proseguire la Campagna per lafederazione europea con gli strumenti già disponibili, soprattutto nell’ottica di influenzare e far pressione sulla classe politica ed il governo italiani ed il Parlamento europeo in vista delle prossimescadenze di fine anno.

Cari amici,
nel ricordarvi l’appuntamento della Direzione nazionale sabato prossimo 20 settembre, di cui ritrovate più sotto la convocazione, desidero anticiparvi la notizia della buona riuscita della riunione dellatask force JEF-UEF svoltasi a Bruxelles il 13 scorso...

Cari amici,
come hanno ribadito Karl Lamers e Wolfgang Schaeuble nel loro recente articolo sul Financial times (trovate più sotto il link), solo con l’unione politica l’Europa potrebbe affrontare le sfide di fronte alle quali si trova.

NON C'E' PIU' TEMPO DA PERDERE
DOBBIAMO ESSERE PARI ALLA NOSTRA GLORIOSA TRADIZIONE
E DIVENTARE PROTAGONISTI DI QUESTO MOMENTO DI SVOLTA DELLA POLITICA EUROPEA E MONDIALE

L'attuale emergenza politica, economica e sociale ci obbliga a riprendere immediatamente e con rinnovato vigore l'attività per raggiungere gli obiettivi che perseguiamo fin dalla fondazione del MFE nel 1943...


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE