Unione Bassa RomagnaNel corso del Consiglio dell'Unione Bassa Romagna, di cui fanno parte i Comuni di Alfonsine, Bagnara di Romagna, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Sant'Agata sul Santerno, che si è tenuto mercoledì 25 luglio, è stato approvato un Ordine del giorno, presentato dalla Giunta dell'Unione, che fa appello agli uomini e alle donne delle istituzioni nazionali ed europee, ai partiti, ai movimenti politici della societa civile, per chiedere interventi immediati a favore dello sviluppo e della crescita.

L'Odg, approvato con i voti favorevoli di PD, IDV, Lista civica per Massa, Vivi Bagnara (astenuti P.D.L: - Lista Civica Insieme per Santagata) ritiene necessaria una nuova iniziativa politica dei paesi dell’eurogruppo per porre le basi per la realizzazione di una Federazione europea attraverso un metodo democratico costituente.

Viene inoltre sottolineato come sia indispensabile che la politica indichi al più presto tempi e modi di questa transizione, come pure l’architettura istituzionale attraverso la quale gestire una futura coesistenza tra la Federazione e gli altri paesi membri dell’Unione che non vorranno o non potranno ancora farne parte. Infine si richiede un impegno immediato per promuovere tutte le forme di mobilitazione dell’opinione pubblica a favore di un New Deal europeo e a sostegno di reali trasferimenti di potere dal livello nazionale a quello europeo nei campi della fiscalità, del bilancio, della politica economica e della politica estera e di sicurezza, già a partire dallo sfruttamento dell’iniziativa dei cittadini europei prevista dagli attuali Trattati.

Al seguente link http://www.labassaromagna.it/Unione-dei-Comuni la pubblicazione di quanto riportato in precedenza.

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE