Il Movimento Federalista Europeo chiede ai Parlamentari europei di prendere coscienza della gravità del momento e della loro personale responsabilità in quanto membri del Parlamento europeo e, richiamandosi alla battaglia costituente inaugurata da Altiero Spinelli nella prima legislatura del Parlamento europeo eletto, chiede loro di impegnarsi a sostenere:

- l'elaborazione da parte del Parlamento europeo di un progetto di revisione dei Trattati europei che abbia come obiettivo la costruzione della Federazione europea, a partire dai paesi dell’Eurozona;

- la convocazione entro il 2013 di un'Assemblea/Convenzione costituente composta dai rappresentanti dei cittadini a livello nazionale ed europeo, nonché dei governi e della Commissione europea, con il mandato di redigere, sulla base del progetto redatto dal Parlamento europeo, una Costituzione federale.

Ad oggi hanno sottoscritto la dichiarazione:

  • Gabriele Albertini
  • Vito Bonsignore
  • Salvatore Caronna
  • Silvia Costa
  • Mario Mauro
  • Antonio Panzeri
  • Mario Pirillo
  • Gianni Pittella
  • Niccolò Rinaldi
  • Debora Serracchiani
  • Gianluca Susta
  • Patrizia Toia

Nel frattempo l'UEF Belgio ha avviato la diffusione della dichiarazione tra i parlamentari europei belgi.

 


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE