L'UEF france ha aderito all'appello che è stato preparato durante la video-conferenza organizzata il 21 Giugno dagli uffici del Parlamento europeo di Berlino e di Milano tra una rappresentanza dell'Europa Union Deutschland e della JEF-Germania ed una del MFE e della GFE.

Comunicato

In attesa che i risultati dei Vertici svoltisi a Bruxelles vengano implementati nelle prossime riunioni dei Capi di Stato e di Governo e dalle proposte tecniche che dovrà fare la Commissione europea, tre dati di fatto emergono dalla dichiarazione finale:

1. I paesi dell’Eurogruppo, chiamati a dare risposte concrete hanno dovuto trovare un accordo per procedere sulla strada dell’unione bancaria e dell’unione di bilancio, e per aprire quella dell’unione politica.

2. Nessun paese della zona euro sarà abbandonato a se stesso.

3. Il quadro nel quale si prendono le decisioni relative al futuro dell’Europa è sempre più chiaramente quello dell’Eurozona.

 

Comunicato

Sono sempre più numerose le voci che nel dibattito politico riconoscono quanto il Movimento federalista europeo (MFE) sostiene da tempo, vale a dire

  • che il risanamento della finanza pubblica non è sufficiente a superare la crisi, ma che occorre anche un piano di sviluppo;
  • che l'unione monetaria non è sostenibile senza un'unione fiscale e un bilancio dell'Unione dotato di risorse pari ad almeno il 2% del PIL europeo;
  • che l'unione fiscale comporta l’istituzione di imposte europee e quindi esige l'unione politica, in modo da conferire legittimità democratica alle istituzioni europee e da mettere il bilancio europeo sotto il controllo del Parlamento europeo;
  • che il Trattato di Lisbona non consente di fare fronte alla gravissima crisi finanziaria, economica e istituzionale che paralizza l'UE.

In questo quadro, il MFE

Le sezioni nazionali tedesca ed italiana dell’Unione europea dei federalisti, l’Europa Union Deutschland (EUD) ed il Movimento federalista Europeo (MFE), e quelle della JEF Germania e della Gioventù Federalista Europea, salutano con favore le proposte avanzate dal governo Tedesco per il rilancio del processo di unione politica europea a partire dall’Eurozona,


Visualizza la mappa delle sezioni MFE Visualizza l'agenda MFE