L'Unità Europea N. 2016/3 maggio-giugno

Leggi gli articoli on-line >>


Edizione a stampa

Leggilo on-line con

Scaricalo e leggilo in PDF

Sommario:
Morire per l'Europa / La stabilità destabilizza / Politica estera europea / Brexit / I costi della non-Europa / Congresso UEF a Strasburgo / Osservatorio sulla società europea / Osservatorio sull'economia europea / Cultura europea / XXX anniversario della morte di A. Spinelli / Osservatorio federalista / Attività delle sezioni / Festa d'Europa a Montecitorio

 

 Dopo tanti rapporti nazionali, ora ne abbiamo uno europeo, che ci dice dove possiamo fare il bagno in tutti i Paesi.

Un’Unione europea unita e federale non può permettersi di avere i confini chiusi, sia dalle misure contro l’immigrazione che da ragioni pratiche di difficoltà di collegamento.

 

 

 

Le pagine del Diario di Etty Hillesum, giovane ebrea olandese di cui nel 2014 ricorreva il centenario della nascita, sono un atto di accusa contro il ritorno dei nazionalismi, dei muri e delle barriere.

 
 

L’8 maggio, Festa dell'Europa, è diventata quest’anno una particolare versione dell'iniziativa «Montecitorio a porte aperte» presso la Camera Dei Deputati.