L'Unità Europea N. 2017/4 luglio-agosto

Leggi gli articoli on-line >>


Edizione a stampa

Leggilo on-line con

Scaricalo e leggilo in PDF

Sommario:
Editoriale / Il punto / Istituzioni Società Economia / Congresso GFE di Trento / UEF / Italia/Europa / Osservatorio federalista / Attività delle sezioni / Le sfide / In libreria

 

Il dibattito sulla dimensione sociale dell’Europa è tornato finalmente al centro dell’attenzione, ma senza la partecipazione dei cittadini sul pianio internazionale la discussione politica rischia di restare intrappolata in schemi del passato, che parlano di processi sociali e produttivi già finiti o in rapido cambiamento.

La vittoria di Macron ci offre un'ottima occasione per batterci, ma non ci dà alcuna garanzia sul successo finale. Per i federalisti italiani c'è un impegno specifico che riguarda il nostro Paese.

L’azione criminale compiuta a Barcellona ci mostra ancora una volta come i singoli stati né l’UE non possono fornire una risposta efficace contro il terrorismo e che un governo federale rappresenta la condizione necessaria per poter definire una strategia efficace nell’area della sicurezza.