COSA SONO?

Le Assemblee cittadine per la federazione europea sono momenti di dibattito organizzati a livello cittadino intorno alle proposte federaliste per la Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE) pubblicate sulla piattaforma futureu.europa.eu. 100 assemblee cittadine per l’Europa federale|www.mfe.it/assemblee.

CHI VIENE COINVOLTO?

Le sezioni locali del MFE coinvolgono nelle Assemblee gli interlocutori istituzionali di ciascuna città (in particolare il Comune, tramite il Sindaco e la Giunta, o attraverso il Consiglio) oppure con partiti politici, sindacati e società civile.

MODALITÀ ORGANIZZATIVE

Le assemblee possono avvenire in due modalità:

  • un Consiglio comunale chiuso o aperto, dove sono invitate le associazioni cittadine a discutere della Conferenza sul futuro dell’Europa e i federalisti sono chiamati ad illustrare le proposte del MFE e dell’UEF;
  • un’Assemblea pubblica promossa dal MFE, da solo o già in collaborazione con altre realtà, cui partecipano forze politiche e sociali, associazionismo, ecc. per discutere della necessità di sfruttare l’occasione della Conferenza sul futuro dell’Europa per far avanzare il progetto federale, e vengono presentate le proposte del MFE e dell’UEF sulla piattaforma.
Sul sito www.mfe.it/assemblee troverete le assemblee svolte, i video e/o i file audio dei dibattiti e i documenti approvati. Qui diamo notizia delle prime quattro Assemblee svolte e molte sono quelle già programmate e che si svolgeranno nel 2022.