Il Centro regionale siciliano del MFE, si è fatto promotore del Centro di coordinamento regionale del CIME, al quale hanno aderito ben 45 tra partiti, sindacati, movimenti ed istituzioni attivi in Sicilia.

La costituzione del centro è avvenuta il 13 Marzo scorso sulla base della condivisione da parte di molti partecipanti all'incontro stesso dell'appello italo-tedesco promosso dal Movimento europeo italiano e tedesco.

La Segreteria del Centro, condivisa dai rappresentanti del MFE Ruggero del Vecchio e Rodolfo Gargano insieme all'Assessore regionale dell'economia, Gaetano Armao, intende promuovere iniziative nel quadro delle "Cento città per la Federazione europea" e della promozione di un piano europeo di sviluppo sostenibile.