L’Intergruppo parlamentare per l’Europa, animato da un gruppo di deputati e senatori di diverse forze politiche - Marina Berlinghieri (PD), Francesco Berti (M5S), Massimo Ungaro (IV) alla Camera, Roberto Fantetti (Coraggio Italia), Laura Garavini (IV), Tommaso Nannicini (PD), Gianni Pittella (PD) al Senato - ha organizzato una nuova iniziativa nel quadro del processo della Conferenza sul futuro dell’Europa.
Si tratta di un incontro con i membri italiani nella Plenaria della Conferenza, insieme ai Presidenti delle Commissioni Politiche dell’UE di Camera e Senato, al Gruppo Spinelli e all’UEF. La riunione è aperta alla partecipazione dei parlamentari che aderiscono all’Intergruppo e ai parlamentari europei italiani del Gruppo Spinelli. L’obiettivo è quello di avviare un coordinamento tra la delegazione italiana nella Conferenza e il Parlamento italiano, per costruire una strategia condivisa all’interno della Conferenza volta a promuovere quelle riforme dell’UE cruciali anche per il nostro Paese; e di collegarsi in questo senso con il 
caucus federalista animato dal Gruppo Spinelli, che lavora all’interno della Conferenza per far avanzare il processo di riforma.

Qui il resoconto pubblicato dopo la riunione.


 

 

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). E' possibile scegliere se consentire o meno i cookie. In caso di rifiuto, alcune funzionalità potrebbero non essere utilizzabili. Maggiori informazioni