IL CONTESTO

  • La Conferenza sul futuro dell'Europa che si è conclusa il 9 maggio ha avanzato una serie di proposte importanti con l’obiettivo di rendere l’UE più coesa e solidale, più democratica e più efficace nelle sue politiche e nell’azione.
  • Alcune di queste richieste necessitano di una riforma dei Trattati, in particolare per intervenire sulle competenze, sui meccanismi decisionali, sui poteri del Parlamento europeo e sulla possibilità di un controllo politico diretto da parte dei cittadini.
  • Per questo, il Parlamento europeo ha adottato immediatamente una risoluzione in cui chiede al Consiglio europeo di aprire subito una Convenzione europea per avviare la riforma dei Trattati, indicando una serie di punti sollevati dalla CoFoE su cui intervenire per dar vita ad un’unione politica.

LE NOSTRE PROPOSTE

  • In questi mesi, pertanto, ancor di più di fronte al ritorno sul nostro continente della guerra e del volto demoniaco del nazionalismo, noi Europei dobbiamo essere consapevoli che è arrivata la possibilità di completare la nostra unione politica costruendo un’Europa federale, sovrana e democratica.
  • Spetta ora al Consiglio europeo accogliere la richiesta del PE e votare a maggioranza l’avvio della Convenzione per aprire il cantiere della riforma dei Trattati; ma spetta anche a tutte le forze democratiche e a tutti i cittadini che hanno a cuore il futuro della nostra società mostrare il proprio sostegno per questo passaggio cruciale.

 Leggi le proposte federaliste 

CAMPAGNA PER UN'EUROPA FEDERALE, SOVRANA E DEMOCRATICA

INTERVENTI

NOTIZIE

ASSOCIAZIONI COLLEGATE

Associazioni/iniziative alle quali l'Mfe aderisce

     

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). E' possibile scegliere se consentire o meno i cookie. In caso di rifiuto, alcune funzionalità potrebbero non essere utilizzabili. Maggiori informazioni